martedì 27 novembre 2012

HipHop Culture | training with Byron

Sabato 24 Novembre si è svolto per la prima volta a Savona al Pueblo Blanco Danzeria - Scuola in cui lavoro come insegnante - uno stage con Byron, danzatore internazionale. 
E' arrivato con i suoi passi, il suo flow e il suo pensiero... ha suggerito,soprattutto ai più giovani, di ricordare sempre che che l'HipHop è prima di tutto cultura, ascolto, musica, cuore.
Venendo dalla strada, nelle sue radici più profonde del "ghetto" e nel suo forte senso di appartenenza, l'HipHop non può e non deve essere solo una disciplina che si limita alla sala di danza. Spesso, frequentando le lezioni di qualsivoglia stile dell'HopHop, ci dimentichiamo che a differenza delle altre discipline esso è scambio, fusione, osservazione del mondo, a volte anche rabbia e rivolta.
Siamo noi insegnanti per primi a dover aprire gli orizzonti alle persone, gli allievi, che hanno fiducia in noi, spingerli a cercare scoprire. Non chiuderli gelosamente tra le pareti delle nostre scuole.
Spingiamoli a vivere ad allenarsi a cercare, forse chissà, saranno grande nutrimento per tutti, anche e soprattutto per noi.